Prepararsi alla chirurgia per la perdita di peso - Quanto tempo ci vuole per prepararsi alla chirurgia per la perdita di peso?

Inizierai a prepararti per la tua chirurgia bariatrica circa tre settimane prima del grande giorno. Per assicurarti che tutto vada il più liscio possibile, segui le linee guida qui sotto.

La chirurgia per la perdita di peso (bariatrica) è come qualsiasi altro grande intervento chirurgico.

Molti pazienti hanno bisogno di un anno o due dopo l'intervento chirurgico per raggiungere finalmente il loro obiettivo di peso, ma la loro lotta con il peso sarà per tutta la vita.

Cosa dovrei fare prima della manica gastrica?

Ridurre le calorie - specialmente i carboidrati. I carboidrati sono il maggior contributore di calorie nella maggior parte delle diete americane. - Massimizzare l'assunzione di proteine. Mangiare 60 o più grammi di proteine al giorno. - Concentrarsi sui grassi sani. È un mito che tutti i grassi facciano male. - Non disidratatevi.

Una volta presa la decisione di sottoporsi alla chirurgia per la perdita di peso, molti dei nostri pazienti a Birmingham Minimally Invasive si concentrano principalmente sull'intervento stesso e su come sarà la vita dopo. Ma spesso richiedono sei mesi di lezioni di perdita di peso sotto supervisione medica (cioè United, alcuni Blue Cross e Blue Shield) o tre mesi (cioè Aetna), mentre alcuni non richiedono affatto lezioni di perdita di peso (cioè Cigna, Medicare). Detto questo, la chirurgia per la perdita di peso è un intervento importante e la preparazione per un tale intervento può anche renderlo più efficace e di successo nell'immediato e a breve termine.

Maryland Bariatrics al Saint Agnes Hospital fornisce la chirurgia per la perdita di peso nel Maryland che ha anche uno psicologo bariatrico nel personale per aiutare i pazienti a prepararsi per la chirurgia e la perdita di peso risultante.

Cosa posso aspettarmi prima di un intervento chirurgico per la perdita di peso?

Due giorni prima dell'intervento, ti verrà chiesto di assumere liquidi chiari, brodo e un frullato proteico al giorno. Il suo chirurgo le chiederà anche di interrompere l'assunzione di qualsiasi farmaco. Due ore prima dell'intervento, le verrà chiesto di non mangiare o bere nulla. Dovrebbe anche smettere di fumare.

Mentre ci si prepara alla chirurgia per la perdita di peso, è importante prepararsi mentalmente allo stesso modo di qualsiasi altro intervento chirurgico.

Le abitudini richiedono tempo per cambiare, e la chirurgia per la perdita di peso non funzionerà a lungo termine se non cambiate le vostre abitudini.

Ottenere i benefici della chirurgia per la perdita di peso è possibile se si pianifica in anticipo.

Cosa ci si può aspettare dopo un intervento chirurgico per la perdita di peso? Subito dopo l'intervento di perdita di peso. Per le prime due settimane dopo l'intervento, Madan prescrive una dieta proteica liquida. Poi, i pazienti iniziano a mangiare purea e cibo morbido - cibo della consistenza delle uova strapazzate. Inizierai a camminare - anche solo cinque minuti alla volta, lavorando fino a 30 minuti al giorno, dice.

Il tempo necessario per ricercare e considerare la chirurgia per la perdita di peso può richiedere un po' di tempo per molte persone.

Tuttavia, i pazienti sottoposti a chirurgia per la perdita di peso vanno incontro a una serie di cambiamenti sociali, psicologici e di stile di vita sia prima che dopo la chirurgia bariatrica.

Cosa devo fare se ho dei problemi dopo la perdita di peso? Se hai qualche problema che ti preoccupa, consulta il tuo medico. La stitichezza è comune dopo la chirurgia per la perdita di peso. Il tuo medico può farti sapere come gestirla. Evita la fibra granulare (Metamucil o psyllium), che può causare ostruzioni. La sindrome da drogaggio si verifica dopo aver mangiato pasti ad alto contenuto di zucchero dopo la chirurgia per la perdita di peso.

Una piccola perdita di peso prima dell'intervento aiuta a rendere la chirurgia più sicura, riducendo le dimensioni del fegato e diminuendo il grasso intra-addominale. Fare certi cambiamenti nello stile di vita prima dell'intervento incoraggerà un periodo di transizione più facile, e potrebbe anche migliorare gli sforzi di perdita di peso dopo l'intervento.

Non dovete dire che vi state operando per perdere peso, ma dovete informare il vostro capo che avrete un'operazione addominale importante.

Sai cosa mangiare dopo un intervento chirurgico per la perdita di peso?

Fai il nostro quiz per scoprirlo! Circa una settimana dopo l'intervento chirurgico per la perdita di peso, si può passare a una dieta completamente liquida e purea. È importante evitare di ingerire cibi solidi durante questa fase, e mangiare solo cibi frullati per permettere allo stomaco di guarire correttamente.

Quanto peso posso aspettarmi di perdere dopo l'intervento?

Chiedete al vostro medico cosa potete aspettarvi esattamente. Può dipendere, in parte, dal suo peso attuale e dal tipo di intervento chirurgico. La gastrectomia a manica sta diventando un intervento di perdita di peso sempre più popolare. Le persone che si sottopongono alla sleeve gastrectomy perdono circa il 40% del loro peso extra. In media, le persone perdono il 60% del loro peso extra dopo un intervento di bypass gastrico.

In definitiva, una buona preparazione è la chiave per un processo chirurgico di perdita di peso regolare e di successo.

La chirurgia per la perdita di peso, conosciuta come chirurgia bariatrica, è progettata per apportare modifiche chirurgiche allo stomaco e al sistema digestivo di una persona che limita la quantità di cibo che una persona può mangiare, portando alla perdita di peso a lungo termine.

Un altro studio su 881 pazienti con bypass gastrico ha trovato una correlazione diretta tra la perdita di peso pre-operatoria e i tassi di complicazione; più peso hanno perso i pazienti mentre si preparavano all'intervento di bypass gastrico, meno probabilità hanno avuto di avere complicazioni (2).

Molti pazienti dopo la perdita di peso preparano e congelano opzioni di pasti nutrienti prima del loro intervento, in modo da poter continuare a mangiare bene anche durante il recupero.

Come posso preparare il mio corpo all'intervento di manica gastrica?

Per prepararsi alla procedura, le verrà data una dieta specifica da seguire, a partire da due settimane prima della data prevista per l'intervento. Si tratta di una dieta rigorosa che riduce le calorie e i carboidrati, come dolci, patate e pasta. Mangerai principalmente proteine magre, verdure e liquidi a basso o nullo contenuto calorico.

Quanto è difficile essere approvati per la manica gastrica? I requisiti minimi per qualificarsi per la chirurgia del manicotto gastrico includono: Un indice di massa corporea (BMI) di 40 o più, OPPURE. Un BMI tra 30 e 39,9 con un serio problema di salute legato all'obesità come il diabete, la pressione alta, l'apnea del sonno, il colesterolo alto, problemi alle articolazioni e molti altri.

Prima si inizia a prepararsi per la chirurgia bariatrica, più è probabile che si stabiliscano le abitudini necessarie per raggiungere la perdita di peso a lungo termine e gli obiettivi di miglioramento della salute che si stabiliscono in anticipo.

Quanto tempo ci vuole per perdere peso dopo un bypass gastrico?

Le carenze vitaminiche o la mancanza di una perdita di peso sufficiente sono i tipici problemi che vengono affrontati a questo punto, dice Madan. Un anno dopo l'intervento. Tra i 12 e i 18 mesi dopo l'intervento, avrai perso una grande quantità di peso, dice Madan. Con la chirurgia di bypass gastrico, è probabile che tu sia vicino al tuo obiettivo.

Indipendentemente da quanto tempo ci hai messo, ecco i passi da seguire per prepararsi alla chirurgia per la perdita di peso!

Questo processo molto accurato aiuterà a determinare se la chirurgia per la perdita di peso è l'opzione giusta per voi, a identificare i potenziali problemi di salute e a ridurre il rischio di complicazioni. La chirurgia per la perdita di peso è una procedura che cambia la vita e richiede un cambiamento nello stile di vita e nelle abitudini dopo l'intervento per mantenere la perdita di peso.

Imparerai i dettagli di ogni tipo di chirurgia bariatrica, i benefici e i rischi della chirurgia per la perdita di peso.

Una procedura bariatrica, come qualsiasi intervento chirurgico, comporta rischi e benefici, anche se si sceglie di sottoporsi a una forma minimamente invasiva di chirurgia della perdita di peso. I pazienti aiutano a mantenersi motivati a vicenda, celebrano insieme le piccole vittorie, si incoraggiano a vicenda e forniscono una prospettiva sui successi e le sfide quotidiane che vengono con la vita dopo la chirurgia per la perdita di peso.

Quanto dura il processo prima della chirurgia per la perdita di peso? L'intero processo, dalla consultazione alla chirurgia, richiede generalmente circa sei mesi per essere completato. Spesso dipende da voi e dai requisiti della vostra assicurazione.

I preparativi per la chirurgia della perdita di peso iniziano molto prima della procedura vera e propria.

Ravi Rao è un chirurgo bariatrico pioniere con un notevole record di successo nella perdita di peso, nella chirurgia generale e nelle procedure di revisione.

Come posso preparare il mio corpo alla chirurgia bariatrica? Iniziare e mantenere una routine di allenamento per raggiungere e mantenere i tuoi obiettivi di perdita di peso. - Abbassare le calorie giornaliere a un intervallo tra 1200-1500 calorie (o in un intervallo discusso con il medico). - Evitare di consumare bevande con caffeina circa un mese prima dell'intervento.

Per quanto tempo si deve fare una dieta liquida prima della manica gastrica?

A tutti i pazienti è richiesto di iniziare una dieta liquida 2 settimane prima della data dell'intervento. Seguire questa dieta non solo darà il via alla perdita di peso, ma aiuterà anche a ridurre le dimensioni del fegato rendendo la procedura più facile da eseguire e quindi di maggior successo.

Categorized Under: , , ,