Perdere peso influisce sulla sostituzione dell'anca: Bisogna perdere peso prima della sostituzione dell'anca?

Suggerimenti per perdere peso prima della sostituzione dell'anca. I chirurghi ortopedici spesso raccomandano ai pazienti obesi di perdere peso prima di sottoporsi alla sostituzione dell'anca. Per capire perché, vediamo come l'eccesso di peso influisce sull'articolazione dell'anca prima, durante e dopo una sostituzione dell'anca. Il peso è uno dei maggiori fattori che contribuiscono all'osteoartrite.

Si può perdere peso dopo un intervento di sostituzione dell'articolazione?

Mentre molti pazienti in sovrappeso intendono perdere peso dopo la sostituzione dell'articolazione, uno studio trova che anche se alcuni sono in grado di raggiungere questo obiettivo, un numero uguale di pazienti in realtà guadagna peso dopo la sostituzione dell'anca o del ginocchio.

Perderò o guadagnerò peso dopo la sostituzione dell'articolazione?

Seguendo quasi 7.000 pazienti arruolati nel registro di sostituzione articolare all'HSS, i ricercatori hanno scoperto che mentre alcuni pazienti hanno perso o guadagnato peso dopo la sostituzione articolare, la maggior parte dei pazienti ha mantenuto lo stesso indice di massa corporea, o BMI, che avevano prima dell'intervento.

Quanto è troppo pesante la sostituzione dell'anca?

Avere un BMI di 30 o superiore può impedire a un chirurgo di programmare un intervento.

Come è cambiato l'intervento di sostituzione dell'anca negli ultimi 20 anni? Molto è cambiato negli ultimi 20 anni. Ora, i pazienti che sono in sovrappeso o obesi possono aspettarsi l'autorizzazione all'intervento. Con l'avvento delle protesi d'anca non cementate e il miglioramento delle superfici e del design delle articolazioni dell'anca e del ginocchio, i pazienti più pesanti possono ora godere del sollievo dal dolore e dell'aumento dei livelli di attività della sostituzione articolare.

Una delle domande che ci vengono poste più frequentemente dai pazienti che sono in sovrappeso è se questo influenzerà il successo del loro intervento di sostituzione dell'anca e se dovrebbero provare a perdere peso prima di fare l'operazione.

Quanto peso dovrei perdere prima dell'intervento di sostituzione dell'anca?

Dr. Kirson: Gli studi hanno dimostrato che all'aumentare del peso aumenta il dolore all'anca. Ecco perché perdere solo il 5% del suo peso può invertire significativamente l'infiammazione e alleviare il dolore all'anca. Alcuni studi hanno dimostrato che perdere anche solo un chilo toglierà sei chili di forza dalla tua anca e ti aiuterà a trovare sollievo dal dolore all'anca.

Per descrivere l'associazione tra il cambiamento del peso corporeo e il rischio di sostituzione del ginocchio e dell'anca. I chirurghi ortopedici raccomandano spesso che i pazienti obesi perdano un po' di peso prima di sottoporsi alla sostituzione dell'anca.

I pazienti obesi con osteoartrite possono perdere peso dopo la sostituzione totale del ginocchio o dell'anca?

30 luglio 2010 - pazienti con osteoartrite che erano obesi hanno perso peso dopo aver subito un intervento di sostituzione totale del ginocchio o dell'anca, secondo un recente studio pubblicato su Orthopedics.

Posso perdere peso dopo una sostituzione del ginocchio? Il blocco del nervo femorale che usiamo toglie il 75% del dolore associato all'intervento al ginocchio per almeno 24 ore ed è raccomandato per tutte le nostre sostituzioni del ginocchio. I nostri pazienti capiscono che la perdita di peso è un problema, e a loro credito vogliono perdere il peso ma non possono fare l'esercizio a causa del dolore al ginocchio.

Quali sono le complicazioni dell'obesità dopo un intervento di sostituzione dell'articolazione?

Ecco alcune delle complicazioni specifiche associate all'obesità dopo un intervento di sostituzione dell'articolazione: Perdere peso extra, anche solo il 5-10% del peso corporeo può migliorare significativamente il tempo di recupero e il risultato, e ridurre seriamente le complicazioni. 2. Chirurgia più facile I pazienti obesi hanno interventi più difficili per numerose ragioni.

La sostituzione totale dell'articolazione può aiutare la perdita di peso nell'osteoartrite? I risultati suggeriscono che la sostituzione totale dell'articolazione può aiutare con la perdita di peso e la gestione del peso per i pazienti in sovrappeso con osteoartrite perché la sostituzione dell'osso danneggiato con protesi aumenta la mobilità dei pazienti e riduce il dolore e la disabilità che accompagna l'osteoartrite. Effetto degli interventi di perdita di peso non chirurgici e non farmacologici in pazienti obesi prima dell'intervento di artroplastica dell'anca e del ginocchio: una rapida revisione. Mentre l'obesità aumenta il rischio di complicazioni precoci dopo la sostituzione del ginocchio o dell'anca, l'obesità di per sé non dovrebbe impedire ai pazienti di sottoporsi all'intervento, hanno concluso i ricercatori.

Il team di ricerca ha scoperto che quando si sottoponeva a un intervento chirurgico all'anca, il 35% dei pazienti di peso normale aveva bisogno di una trasfusione di sangue.

Perdendo peso, si possono ridurre le probabilità di aver bisogno di un intervento chirurgico per la sostituzione dell'articolazione dell'anca.

Qual è la prognosi dell'obesità associata all'artroplastica dell'anca e del ginocchio?

L'obesità è anche associata a un'età più precoce all'artroplastica dell'anca e del ginocchio. In uno studio di Changulani et al, l'età media dei pazienti con obesità di classe III (BMI >40 kg/m2) sottoposti a intervento di sostituzione dell'anca e del ginocchio rispetto a quelli con BMI normale era rispettivamente di 10 e 13 anni più giovane.

Si può avere un intervento di sostituzione dell'anca se si è in sovrappeso? Sommario: Ci sono buone notizie per le persone in sovrappeso con anche e ginocchia dolorosamente artritiche: Un nuovo studio ha scoperto che i pazienti obesi che hanno subito un intervento di sostituzione del ginocchio o dell'anca hanno riportato praticamente lo stesso sollievo dal dolore e una migliore funzionalità dei pazienti normopeso con sostituzione dell'articolazione sei mesi dopo l'intervento.

L'analisi GEE non ha mostrato alcun confondimento o modifica dell'effetto in base al sesso, ad altri interventi al ginocchio o all'anca o all'età al momento dell'intervento per il cambiamento del peso corporeo nel tempo (dati non mostrati).

L'obesità è associata a punteggi funzionali dell'anca più bassi dopo la sostituzione totale dell'anca?

L'obesità era anche associata a punteggi funzionali più bassi dell'anca, ma le differenze erano piccole ed è improbabile che siano di significato clinico... L'aumento di peso è comune dopo la sostituzione totale dell'anca nonostante il miglioramento della funzione, ma la grandezza dell'aumento di peso sembra essere maggiore nei pazienti che sono obesi.

Quanto peso si può perdere dopo un intervento chirurgico per la perdita di peso?

Nel complesso, il peso medio del gruppo è sceso da 175 libbre a 172 libbre dopo l'intervento. Gli autori hanno tenuto conto dell'aumento di peso naturale che si verifica tipicamente con l'invecchiamento. I pazienti che avevano un BMI superiore a 30, che indica l'obesità, erano più propensi a sperimentare la maggiore perdita di peso dopo l'intervento.

Le strategie di salute pubblica che incorporano interventi di perdita di peso hanno il potenziale per ridurre il peso della chirurgia sostitutiva del ginocchio e dell'anca.

Qual è il limite di peso per una protesi d'anca? Non ci sono limiti di peso prestabiliti per quanto riguarda chi può sottoporsi all'intervento di sostituzione dell'anca. Tuttavia, essere in sovrappeso può diminuire la durata di vita di un impianto articolare. Inoltre, i pazienti obesi sono più soggetti a complicazioni mediche, infezioni post-chirurgiche e complicazioni di guarigione delle ferite.

I pazienti che hanno subito la sostituzione del ginocchio hanno avuto più probabilità di perdere peso dopo l'intervento rispetto a quelli che hanno subito la sostituzione dell'anca. Dal piccolo numero di studi che presentano un cambiamento del peso corporeo in pazienti con OA dell'anca che erano in sovrappeso, si può concludere che questi pazienti non perdono peso dopo l'artroplastica dell'anca; alcuni di questi studi non hanno presentato alcun cambiamento e alcuni hanno mostrato un aumento del peso corporeo. Il 74% dei pazienti con sostituzione totale del ginocchio e l'84% dei pazienti con sostituzione totale dell'anca non hanno dimostrato un cambiamento nel BMI dopo l'intervento.
Altre complicazioni che si potrebbero evitare perdendo peso prima dell'intervento di sostituzione dell'anca sono più direttamente legate a questo particolare tipo di intervento.

Il mio peso è troppo elevato per avere una protesi all'anca o al ginocchio?

Sono troppo pesante per avere una sostituzione dell'anca o del ginocchio? Fino a poco tempo fa, se pesavi più di 180-200 libbre, non eri considerato un candidato accettabile per la chirurgia di sostituzione delle articolazioni. Ai pazienti veniva detto "torna quando avrai perso peso e allora potrai avere un biglietto per entrare nella mia sala operatoria". Molto è cambiato negli ultimi 20 anni.

Metodi: Abbiamo seguito 140 pazienti in modo prospettico per studiare il cambiamento di peso e il risultato funzionale in pazienti obesi e non obesi dopo l'artroplastica totale dell'anca.

Chi perde peso dopo l'artroplastica del ginocchio?

I pazienti di sesso femminile, i pazienti con un più alto indice di massa corporea preoperatorio e quelli sottoposti ad artroplastica totale del ginocchio avevano maggiori probabilità di perdere peso dopo l'intervento. Livello di evidenza: Livello prognostico IV.

Potresti rimandare una visita medica per affrontare l'osteoartrite del ginocchio o dell'anca perché credi che finirà con un intervento di sostituzione delle articolazioni, ma non è sempre così.

Background: La perdita di peso è auspicabile nei pazienti obesi prima della sostituzione dell'anca, ma la scarsa mobilità secondaria alla disfunzione dell'anca può limitare i tentativi di riduzione del peso a causa della ridotta tolleranza all'esercizio.

Quali sono i rischi del sovrappeso con un'anca artificiale?

Portare peso in eccesso mette ulteriore pressione su una protesi d'anca artificiale e aumenta la probabilità che si allenti o si sloghi. I pazienti obesi hanno maggiori probabilità di dover essere riammessi in ospedale o di subire una revisione dell'articolazione per rimuovere un impianto fallito e sostituirlo. Cosa potete fare per ridurre i vostri rischi?

I pazienti obesi devono perdere peso prima della sostituzione dell'anca?

I chirurghi ortopedici spesso raccomandano ai pazienti obesi di perdere peso prima di sottoporsi alla sostituzione dell'anca. Per capire perché, vediamo come l'eccesso di peso influisce sull'articolazione dell'anca prima, durante e dopo una sostituzione dell'anca.

È necessario perdere peso prima della sostituzione dell'anca? SLIDESHOW. Mentre l'obesità aumenta il rischio di complicazioni precoci dopo la sostituzione del ginocchio o dell'anca, l'obesità stessa non dovrebbe impedire ai pazienti di sottoporsi all'intervento, hanno concluso i ricercatori. "I nostri dati mostrano che non è necessario chiedere ai pazienti di perdere peso prima dell'intervento", ha detto Li.

Dovrei parlare con il mio medico delle opzioni di sostituzione dell'anca?

Il suo medico sarà in grado di consigliarle se ha bisogno di supporto per la perdita di peso o di un piano di esercizi. Potresti anche essere in grado di avere un trattamento non chirurgico per gestire i sintomi se hai bisogno di posticipare l'intervento chirurgico per perdere peso. Parlate con noi se desiderate consigli sull'intervento di sostituzione dell'anca o sulla riduzione del rischio di complicazioni.

La prevenzione dell'aumento di peso è un ulteriore meccanismo per limitare il rischio di OA e di sostituzione dell'anca.
Per capire perché, vediamo come l'eccesso di peso influisce sull'articolazione dell'anca prima, durante e dopo una sostituzione dell'anca. Gli studi hanno dimostrato che le persone che si sono sottoposte a chirurgia bariatrica per perdere peso in vista di un intervento di sostituzione delle articolazioni hanno avuto meno complicazioni e risultati molto migliori rispetto alle persone con un BMI superiore a 30.

Quanto peso si dovrebbe perdere prima di una sostituzione dell'anca o del ginocchio?

Questo è qualcosa che i pazienti obesi hanno sentito spesso quando sono stati valutati per una sostituzione dell'anca o del ginocchio per una grave artrite. E a volte la raccomandazione è di perdere ancora di più - 50, 75, o anche 100 libbre... come se questa fosse una prospettiva facile o realistica. Come ci si potrebbe aspettare, i pazienti che sentono questo spesso si sentono delusi e scoraggiati.

Posso rimandare l'intervento di sostituzione dell'anca? Il suo chirurgo ortopedico può raccomandare di posticipare l'intervento di sostituzione dell'anca per darle l'opportunità di perdere peso prima della procedura, riducendo così il rischio di complicazioni.

I pazienti con un basso apporto di vitamina K avranno una probabilità molto maggiore di perdita di densità ossea in corso, sia prima che dopo l'intervento di sostituzione dell'anca.

Utilizzando il registro delle sostituzioni articolari HSS, i ricercatori hanno esaminato il cambiamento di due anni negli indici di massa corporea (BMI) per tutti i pazienti sottoposti a chirurgia sostitutiva elettiva dell'anca o del ginocchio per alleviare l'osteoartrite.

Come influisce il peso sulla chirurgia di sostituzione dell'anca? Per capire perché, vediamo come l'eccesso di peso influisce sull'articolazione dell'anca prima, durante e dopo una sostituzione dell'anca. Il peso è uno dei maggiori fattori che contribuiscono all'osteoartrite. La forza del vostro peso che agisce sull'articolazione dell'anca aumenta esponenzialmente quando vi muovete.

Mentre molti pazienti in sovrappeso hanno le migliori intenzioni di perdere peso dopo la sostituzione delle articolazioni, uno studio dell'Hospital for Special Surgery (HSS) scopre che anche se alcuni sono in grado di raggiungere questo obiettivo, un numero uguale di pazienti in realtà aumenta di peso dopo la sostituzione dell'anca o del ginocchio.

I pazienti con protesi al ginocchio che hanno perso peso dopo l'intervento hanno dimostrato punteggi significativamente migliori rispetto a quelli che hanno mantenuto o guadagnato peso dopo l'intervento.

Alcuni studi hanno dimostrato che perdere anche un solo chilo toglierà sei chili di forza dalla tua anca e ti aiuterà a trovare sollievo dal dolore all'anca.

Cosa succede se si è in sovrappeso dopo una sostituzione dell'anca?

Portare peso in eccesso mette ulteriore pressione su una protesi d'anca artificiale e aumenta la probabilità che si allenti o si sloghi. I pazienti obesi hanno maggiori probabilità di dover essere riammessi in ospedale o di subire una revisione dell'articolazione per rimuovere un impianto fallito e sostituirlo.

Categorized Under: , , ,